SPEDIZIONI GRATUITE
  • Nessun prodotto nel carrello

ARGININA

Larginina è un amminoacidopolare che deve il suo nome al latino argentum, dato che è stata isolata per la prima volta precipitandone il sale d’argento. Fu isolata per la prima volta nel 1886 da un estratto di germoglio di lupino ad opera del chimico svizzero Ernst Schultze.

Arginina: coadiuvante dell’oligoastenospermia e insufficiente produzione di spermatozoi (causa frequente di ipo-fertilità nell’uomo)

Risulta d’aiuto in tutte quelle condizioni fisiche che trovano beneficio nella vasodilatazione:

  • Arteriosclerosi
  • Disfunzione rettile
  • Claudicatio intermittensis

 

Approfondimento – Studi a supporto – Bibliografia

 

Quanto proposto è ad esclusivo scopo informativo e non sostituisce
il medico a cui bisogna rivolgersi per i problemi relativi alla salute.

Open chat
Powered by